fbpx

“Basta con le frottole, Salvini ama il Sud e la Campania! Lo ha dimostrato personalmente quale leader di partito più presente in assoluto negli ultimi anni con le continue visite nei comuni e nelle città della regione Campania; lo ha dimostrato con i suoi programmi, gli unici in grado di risollevare l’economia del meridione depressa e compromessa dalla gestione dissennata e clientelare della politica di sinistra. Un sogno realizzabile per il quale lotteremo è un’Italia che viaggi ad un’unica velocità e in un’unica direzione, senza più necessità di traini ed assistenzialismi”

Lo ha dichiarato l’avvocato Biancamaria D’Agostino, candidata nel collegio di Avellino nel partito della Lega Salvini Campania, all’indomani della presentazione delle liste svoltasi presso il Grand Hotel di Salerno alla presenza di Matteo Salvini e del candidato governatore del centro destra Stefano Caldoro.

«Per la prima volta in cinquant’anni, sulla scheda elettorale dei campani, ci sarà la possibilità di scegliere Lega» – ha affermato Matteo Salvini nel corso del suo tour in campania che prossimamente toccherà anche l’Irpinia – «Abbiamo candidato avvocati, medici, giovani, studenti, imprenditori, alcuni senza tessera di partito. Molti campani, già adesso, ci ringraziano perché abbiamo dato una pitturata alla vecchia politica».

Comunicato Stampa n.1 del 26 agosto 2020